ecosostenibile

  1. Il gatto si lega al padrone, come il cane

    I gatti sono sempre stati considerati, in modo infondato, animali meno "affettivi" dei cani. Ovvero, in grado di affezionarsi alla casa ma non ai loro familiari umani. Però, non è così. La questione è approfondita in modo peculiare in un bel libro uscito quest'anno, "Non dire gatto" di Paola Valsecchi (Etologa). In realtà micio si affeziona a chi si...
  2. Lettiera: come risparmiare, bene

    Hai uno o più gatti? Stai pensando di adottare un micio? Sicuramente la "voce lettiera" pesa sul budget familiare. A maggior ragione, se i gatti sono più di uno. Come risparmiare, dunque, ma senza rinunciare alla qualità, al benessere e all'ecosostenibilità? Con Greencat puoi. Innanzitutto, ne consumi molta meno rispetto a una lettiera tradizionale di origine minerale o anche...
  3. Vivere eco: la casa e l'angolo del gatto

    Sono sempre più coloro che decidono di utilizzare soltanto arredi eco-friendly per la casa. Si pensa sia una scelta molto costosa, in realtà sistemare casa in modo più ecologico è più semplice di quanto si possa pensare. Innanzitutto, è bene scegliere pochi pezzi ma in materiali naturali. E liberarsi di tutto il superfluo: può essere un'ottima occasione per "fare...
  4. Greenwashing? No, grazie!

    Il trend "verde" spopola. Quasi ogni brand, soprattutto da più di un anno a questa parte, annuncia una svolta green. Tutto ciò è necessario e la sostenibilità è un'urgenza vera. Ma le insidie sono dietro l'angolo... Avete mai sentito parlare di greenwashing? Si tratta di un'operazione di marketing che presenta un'azienda come "sostenibile" o ecologica quando in realtà non è...

4 elementi