eco

  1. Zero Pollution Strategy: è emergenza

    Come è messa l'Italia a livello di strategie che vadano a contenere l'inquinamento ormai incontrollabile? Sempre peggio! Esiste una Zero Pollution Strategy europea che, purtroppo, non viene sufficientemente considerata e rispettata anche perché in Italia vi sono città in cui il livello di smog ha già abbondantemente superato la soglia dell'emergenza. Eppure si continua a far finta di nulla...
  2. Allergie del gatto: attenzione alla lettiera

    Starnuti, zampine che strofinano il muso, occhi rossi? Sono tutti possibili segnali di allergia del gatto. Ma a cosa può essere allergico un gatto? A profumi e polvere, per esempio. E la lettiera in questo caso ricopre un ruolo fondamentale. Infatti, alcune lettiere possono sollevare polveri davvero dannose per la salute dei gatti. Sono le lettiere minerali in silicio...
  3. La dipendenza dai gatti esiste

    Non poter fare a meno delle fusa di micio, del suo sguardo, della sua presenza. Aver bisogno di convivere con uno o più gatti, sentirsi meglio in presenza dei nostri felini. Rasserenarsi soltanto a guardarli e placare i tumulti dell'anima giocando con loro. Esagerato? Niente affatto, anzi! È dimostrato anche dalla scienza che i gatti creano un rapporto di...
  4. Più ormoni della felicità se hai un gatto

    Secondo uno studio condotto da Cats Protection, avere un gatto ha notevoli e tangibili benefici sulla salute sia fisica sia mentale. I due piani sono, ovviamente, correlati...Infatti, pare proprio che vivere con un gatto (o con più gatti) scateni due reazioni importanti e benefiche sulla nostra salute. La prima è un aumento dell'ossitocina, che ci aiuta a resistere allo...
  5. Quanta lettiera consumi?

    Il consumo effettivo di lettiera, dipende ovviamente dal numero di gatti che abitano casa. È anche vero, però, che la quantità di lettiera consumata è legata a doppio filo al tipo di lettiera scelta. La lettiera minerale, altamente inquinante e non sicura per la salute di micio (ricordiamo la potenziale tossicità delle polveri minerali, anche per gli umani), si...
  6. Greencat: la lettiera no stress!

    Perché Greencat è una lettiera antistress per te e per il tuo micio? Prima di tutto, perché è comoda e pratica per entrambi! Greencat ha una consistenza perfetta, non troppo fine (non è polvere, come le lettiere minerali super inquinanti) e non troppo grossa (niente sassolini). La sua grana, infatti, è stata appositamente studiata per non sollevare polvere per...
  7. Crisi alimentare: perché scegliere Greencat

    Perché scegliere Greencat e non un'altra lettiera vegetale a base, per esempio, di mais o di tofu? I motivi sono molteplici ma quello principale, sotto questo punto di vista, è proprio il tipo di materia prima utilizzata. Infatti, chi produce lettiere vegetali a base di mais o di tofu, utilizza una materia prima che potrebbe essere destinata all'alimentazione di...
  8. L'impegno concreto di Greencat per l'ambiente

    Una delle priorità nell'agenda mondiale, riguardo all'anno nuovo, dovrebbe essere proprio l'emergenza climatica. La situazione del nostro pianeta è drammatica e, purtroppo, ancora inspiegabilmente sottovalutata. Fare qualcosa non solo è un proposito intelligente ma dovrebbe essere un'urgenza vera e propria. Noi di Greencat siamo dai nostri esordi impegnati a tutelare l'ambiente, che ci ospita e ospita i nostri amici...
  9. Gatto e albero di Natale: consigli e astuzie

    Hai appena adottato un micio e non sai come fare con le decorazioni di Natale? Lo scorso anno l'albero di Natale è stato vandalizzato dai felini di casa? Il primo consiglio è quello di considerare il gatto alla stregua di un bambino. Dunque, di adattare le decorazioni natalizie e l'albero al pericolo agguato. D'altronde le palle luccicanti di Natale...
  10. I regali di Natale più amati dai gatti

    Babbo Natale arriva solo per gli umani? Niente affatto! Secondo un sondaggio realizzato online da Feliway e Adaptil, più del 60% degli animali domestici a Natale riceve un regalo. Considerando che cani e gatti domestici sono in costante aumento, va da sé che Babbo Natale dovrà darsi da fare anche per i nostri amici pet. D'altronde abbiamo già notato...

1 elementi di 10 di 37 totali

Pagina